12°
Concorso
Fotografico
Internazionale

Giuliano
Carrara

Regolamento

1. L’Accademia della Chionchina di Pistoia e il gruppo Sant’Andrea, con il patrocinio del Comune di Pistoia, della Provincia di Pistoia, della Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia, della Fondazione Un Raggio di Luce Onlus e la collaborazione del Gruppo Fotoamatori Pistoiesi, di Confindustria Pistoia, di Confcommercio Pistoia e del Museo della Carta di Pescia, per ricordare la figura dell’amico e imprenditore Giuliano Carrara

 

indicono

 

il 12° Concorso Fotografico Internazionale “Giuliano Carrara”.

 

2. Il Concorso ha un tema “Libero” e un tema “Carta e Cartone: un mondo da scoprire”. Per quanto riguarda il tema Carta e Cartone i partecipanti sono invitati a mostrare attraverso le loro fotografie, come essi vedono il mondo della carta e del cartone in tutti i suoi aspetti (pratici, decorativi, culturali ecc.) dalla produzione all’utilizzo, compreso lo smaltimento ed il riciclo. Come insomma questi materiali influenzano la nostra vita, modificano le nostre abitudini e soddisfano le nostre necessità.

 

3. Il Concorso è articolato in sei sezioni:

Sez.   A  IP  B/N        Immagini proiettate      (n° 4 max)        Tema Libero

Sez.   B  IP  B/N        Immagini proiettate      (n° 4 max)        Tema Carta e Cartone

Sez.   C  IP  COL      Immagini proiettate      (n° 4 max)        Tema Libero

Sez.   D  IP  COL      Immagini proiettate      (n° 4 max)        Tema Carta e Cartone

Sez.   E  IP  COL      Immagini proiettate      (n° 4 max)        Tema Natura

Sez.   F  IP  COL      Immagini proiettate      (n° 4 max)        Tema Viaggio

 

4. La partecipazione è aperta ai fotografi provenienti da tutto il mondo, che possono inviare un massimo di quattro opere per sezione. Verranno prese in particolare considerazione le opere inedite. Il Concorso è valido per la statistica FIAF: Patrocinio 2018/M10 e per la statistica FIAP: Patrocinio 2018/093

Si evidenzia che per le statistiche FIAF sono valide solo le sezioni IP Tema Libero Bianco e Nero (sez. A) e Tema Libero Colore (sez. C).

 

 

5. L’iscrizione al Concorso dovrà essere fatta esclusivamente sul sito web del Concorso (www.concorsofotograficogiulianocarrara.org), nell’apposito settore. Non saranno accettate schede di iscrizione compilate manualmente.

 

6. Le immagini da proiettare dovranno pervenire esclusivamente in forma digitale, in formato JPEG e dovranno avere, al solo fine di poter stampare le foto per la mostra, una risoluzione di 300 dpi e il lato più lungo della dimensione di 2500 pixel. Si raccomanda che i file vengano presentati con il Profilo Colore sRGB. La dimensione massima di ogni immagine non dovrà superare i 5 megabytes. Le immagini dovranno essere inviate, insieme alla scheda di iscrizione debitamente compilata, tramite caricamento sul sito web del Concorso www.concorsofotograficogiulianocarrara.org. Il Comitato Organizzatore del Concorso declina ogni responsabilità per eventuali errori di lettura delle immagini da parte degli strumenti informatici usati.Le immagini non conformi alle specifiche tecniche prescritte non saranno ammesse né giudicate.

 

7. La quota unica di partecipazione, a titolo di rimborso spese, è fissata in 20 Euro o 24 Dollari e 18 Euro per i tesserati FIAF e dovrà essere inviata tramite Paypal sul sito del Concorso o tramite bonifico sul conto corrente bancario Codice IBAN: IT 40 U 01030 13809 000000197713 Codice BIC: PASCITM1Y96 intestato a Sant’Andrea Spa, presso Monte dei Paschi di Siena - Ag. 8 – Viale Adua – 51100 Pistoia - Italia, specificando la causale del versamento.

Le opere senza la quota di partecipazione non verranno ammesse, né giudicate.

Il ricavato totale delle quote di iscrizione sarà devoluto dal Comitato Organizzatore a favore della Fondazione Un Raggio di Luce Onlus di Pistoia (www.unraggiodiluce.org), organizzazione a scopo umanitario che opera essenzialmente nei Paesi in via di Sviluppo privilegiando la difesa dei diritti delle donne e dei bambini.

Le opere partecipanti dovranno essere caricate sul sito web del Concorso entro il 27 febbraio 2018.

 

8. Ogni autore è l’unico responsabile di quanto forma oggetto delle proprie fotografie ad ogni effetto di legge e, salvo espresso divieto scritto, ne autorizza la pubblicazione citando il nome dell’autore. Con l’accettazione del presente regolamento ogni partecipante autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 675/1996 e del D.LGS. 196/2003, per tutti gli adempimenti necessari all’organizzazione e allo svolgimento del Concorso. Ogni partecipante autorizza l’inserimento delle proprie opere nel sito web del Concorso e nel CD del Concorso che gli organizzatori invieranno a tutti i partecipanti.

 

9. Dal momento che sta presentando le sue immagini o files in un concorso con Patrocinio FIAP, il concorrente accetta senza eccezioni e senza obiezioni che le immagini inviate possono essere indagate dalla FIAP per stabilire se sono conformi a regole e definizioni FIAP anche se il concorrente non è un membro di FIAP, che FIAP userà tutti i mezzi a sua disposizione per assolvere a questo compito, che l'eventuale rifiuto di cooperare con FIAP o l'eventuale rifiuto di inviare i file originali come acquisiti dalla fotocamera, o la mancata esibizione di prove sufficienti, sarà sanzionato dalla FIAP. In caso di sanzioni a seguito del mancato rispetto delle norme FIAP, il nome del partecipante sarà usato per dare informazione delle violazioni delle regole.

Si consiglia di lasciare i dati EXIF registrati nel file intatti al fine di facilitare eventuali indagini.

 

10. Sarà dichiarato Vincitore del Concorso, nonché Miglior Autore FIAP, l’autore col maggior numero di opere ammesse. Il giudizio delle giurie è insindacabile e la partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento e dei regolamenti FIAF e FIAP.

Il risultato dei lavori delle giurie, oltre ad essere comunicato via e -mail ad ogni partecipante, sarà pubblicato anche nel sito web del Concorso. Per facilitarne la partecipazione alla cerimonia di premiazione, al vincitore del Concorso verranno rimborsate le spese di viaggio (andata e ritorno) in treno o aereo (classe economica) e le spese di soggiorno in albergo tre stelle mezza pensione per due giorni.

 

Tutte le opere premiate verranno stampate e saranno esposte sotto vetro.

I premi in denaro non ritirati personalmente o tramite delegati saranno fatti pervenire tramite bonifico bancario. Le coppe e/o targhe non saranno spedite.

Il presente regolamento, in italiano e inglese, è inserito nel sito web del Concorso (www.concorsofotograficogiulianocarrara.org - e-mail: info@concorsofotograficogiulianocarrara.org) mentre dal sito FIAP (www.entryforms-fiap.net) è possibile collegarsi al sito del Concorso.

 

Per ulteriori informazioni telefonare a:

Segreteria del Concorso

c/o Sant’Andrea Spa – Tel. 0573/368154